Quali sono gli strumenti musicali più venduti sui negozi online?
Musica

Quali sono gli strumenti musicali più venduti sui negozi online?

Sui vari negozi di strumenti musicali online è possibile trovare un’ampia scelta di prodotti che sono presenti anche nei negozi fisici; la differenza sta però nel fatto che diversi siti che vendono strumenti musicali come Reinzoo.it ad esempio possono offrire un numero più ampio di modelli e referenze rispetto a quelli che sono presenti nei negozi.

Il motivo per cui vendono più prodotti sul canale online è dovuto principalmente a motivazioni legate al canale stesso, dove gli utenti si aspettano di trovare spesso più prodotti che in un negozio fisico: questo perché molti negozi online hanno come punto di forza proprio quello di offrire un maggior numero di prodotti rispetto ai negozi tradizionali.

Sempre più spesso gli appassionati di musica, professionisti e non, si rivolgono ai negozi presenti sul mercato online e ai vari marketplace piuttosto che ai negozi fisici: oltre che per l’assortimento di cui scrivevamo prima, anche perché nei negozi online spesso i prezzi sono migliori e anche i servizi che vengono offerti ormai sono in linea con quelli che vengono offerti negli store tradizionali.

L’offerta di strumenti musicali e accessori è quindi ormai più importante sul canale digitale, ma quali sono gli strumenti che vengono venduti di più? Andiamo a vedere insieme nel dettaglio.

Fra gli strumenti più venduti ne troviamo uno che nessuno si aspetterebbe di trovare, ovvero la fisarmonica. Molti si chiederanno come mai questo prodotto sia così venduto e le motivazioni possono stare nel fatto che si tratta di uno strumento dal costo piuttosto basso (anche se ne esistono modelli che costano anche 4000/5000€) , che può essere utilizzato e imparato più facilmente e che è stato utilizzato da grandi star quali Bruce Springsteen, John Lennon e BoB Dylan solo per citarne alcuni.

Al secondo posto troviamo le chitarre, che chiaramente sono da sempre lo strumento musicale per eccellenza: all’interno delle chitarre, di cui ne esistono varie tipologie, sicuramente fra quelle più vendute ci sono le chitarre acustiche e quelle elettriche. I prezzi delle chitarre sono molto vari e partono da qualche centinaio di euro per arrivare a costare anche migliaia di euro.

In terza posizione il flauto, altro strumento di piccole dimensioni e che viene utilizzato sin da piccoli durante le ore di musica nelle scuole elementari e medie; il fatto che sia così venduto è legato soprattutto al fatto che sin da piccoli bambini e adolescenti lo acquistano per approcciarsi al mondo della musica a scuola. Anche il flauto, come l’armonica, ha un costo mediamente piuttosto basso ma ne esistono anche modelli dai costi piuttosto elevati che possono anche costare intorno ai 10.000€. I modelli più diffusi di flauto sono quello tradizionale e quello traverso.

Al quarto posto la tastiera elettronica, strumento che viene utilizzato molto a scuola ma anche professionisti che la utilizzano in ambito più tradizionale per arrivare ad un utilizzo più moderno che è quello che viene fatto da dj e produttori nell’ambito della musica elettronica in quanto tramite la tastiera possono utilizzare effetti tipici di altri strumenti.

In quinta posizione troviamo il basso, altro strumento molto iconico al pari della chitarra e che è sicuramente fra quelli più affascinanti per il suono che riproduce: anche nel caso del basso, come per la chitarra, i costi possono variare da 200/300€ per arrivare anche a costare 5.000/10.000€.