Come trovare velocemente un venditore per la tua azienda
Servizi

Come trovare velocemente un venditore per la tua azienda

La soluzione migliore per vendere di più e in modo costante è sicuramente avere un buon venditore dalla nostra parte. Ma assumere un venditore qualsiasi non è la giusta mossa, abbiamo bisogno di qualcuno che conosca bene il nostro campo, che abbia un portfolio clienti consistente e che sia in gamba. E come fare a trovare quello giusto?

Uno dei primi passi da fare per trovare il perfetto venditore per la nostra azienda è scrivere un annuncio ben fatto e quale modo migliore per farlo se non quello di utilizzare un buon copywriting?

Il copywriting, questo sconosciuto

Il copywriting non è altro che il testo dell’annuncio che scriviamo per trovare un venditore (o comunque un collaboratore). Sembrerebbe una cosa semplice da fare, ma non è esattamente così.

Qui potete approfondire il tema del copywriting.

Un annuncio, per essere fatto bene, non deve e non può essere scritto in modo frettoloso e breve, perché questo potrebbe essere lesivo per la nostra azienda, facendoci perdere tempo e denaro preziosissimi. Quindi ecco come scrivere un buon annuncio utilizzando il copywriting:

  1. Teaser
    Ovvero la frase di apertura che deve essere immediatamente riconoscibile per la figura ricercata e, quindi, deve cogliere subito il suo bisogno. Optiamo per frasi come “Cerchi un’azienda seria che ti supporti?” piuttosto che “Cerchiamo un venditore per aumentare il fatturato”.

  2. Headline
    La frase principale, quella che sintetizza in poco quella che è la richiesta o, magari, quello che è il cuore dell’azienda

  3. Sub Headline
    Dopo l’headline, la sub headline viene da sé e dovrebbe rispecchiare la soluzione alla prima domanda.

  4. Vantaggi
    È arrivato il momento per parlare dei vantaggi per cui conviene lavorare per la nostra azienda, così da fare gola anche ai candidati migliori.

  5. Apertura e Aggravio
    Parliamo del cuore dell’annuncio, ovvero il momento in cui presentiamo la nostra azienda e cosa fa (Apertura) e il momento in cui facciamo capire a chi non si candida cosa perderebbe (Aggravio).

  6. Soluzione
    Il punto in cui esplichiamo come la posizione offerta potrebbe essere la soluzione per quello che stanno cercando i nostri candidati.

  7. Invito all’azione
    Abbiamo raccontato quello che offriamo e come questo potrebbe essere la soluzione lavorativa che stanno cercando. Adesso è il momento di invitarli all’azione! “Candidati adesso” potrebbe essere la call to action ideale per far smuovere quel desiderio anche in caso di dubbi.

Se il copywriting dell’annuncio è scritto bene, probabilmente riceveremo diverse candidature adatte con il profilo che cerchiamo. In caso contrario, una soluzione potrebbe essere quella di affidarsi a un’agenzia di ricerca agenti di commercio, come Agentscout che ricerca venditori e agenti adatti alla nostra azienda.