6 idee per un aperitivo estivo
Lifestyle

6 idee per un aperitivo estivo

In estate le giornate sono più lunghe ed è bello fare aperitivo dopo una giornata di lavoro, sia al bar che a casa. Si tratta di un momento di relax in cui finalmente ci si può dedicare a se stessi e staccare la spina dagli impegni quotidiani. Se non si ha la possibilità di uscire è possibile organizzare degli aperitivi casalinghi semplici e gustosi, che non richiedono troppo tempo o impegno. Per prima cosa bisogna trovare il drink giusto, che può essere una bottiglia di vino o di birra che troviamo nell’anteprima del volantino penny a prezzi vantaggiosi. Se invece l’idea è quella di preparare qualcosa di più elaborato, si possono realizzare dei cocktail estivi a base di frutta. Tutto dipende da quanto tempo abbiamo a disposizione e agli ingredienti disponibili, ma bastano poche accortezze per creare piatti per aperitivi molto sfiziosi. Di seguito andiamo a vedere 6 idee per un aperitivo estivo semplice da preparare e bello da vedere, oltre che buono e saporito.

1. Formaggi e salumi

Un aperitivo tipicamente italiano è quello che comprende i formaggi e i salumi da gustare con marmellata e pane fresco. Si tratta di un aperitivo facile da preparare e molto soddisfacente, infatti può essere considerato anche un’apericena. I formaggi si possono posizionare su un tagliere e possono essere selezionati formaggi spalmabili, stagionati, freschi. in base alle preferenze.

2. Prosciutto e melone

In estate si ha voglia di piatti freschi ma senza rinunciare al gusto, per questo il piatto prosciutto e melone è un’ottima soluzione. La sua preparazione è semplicissima, basta posizionare il prosciutto crudo in un piatto e tagliare il melone a cubetti per poterlo mangiare più comodamente. Può essere gustato come aperitivo ma anche come piatto principale se si aumentano le quantità, a casa, in spiaggia o al parco.

3. Pizzette

Le pizzette si possono acquistare già pronte oppure si può tagliare un trancio di pizza grande e ricavare dei piccoli quadrati. Le pizzette possono essere condite a piacere aggiungendo ingredienti come olive, prosciutto, funghi, wurstel. Per preparare le pizzette basta inserirle in forno o in microonde e gustarle calde.

4. Spiedini vegetariani

In estate non mancano le ricette a base di verdure, come gli spiedini vegetariani. Basta infilzare in uno spiedino un pomodorino, una mozzarellina e un’oliva e ripetere. Se non si amano questi ingredienti si può variare con le zucchine, le melanzane, ma anche abbinare un frutto come il melone o l’anguria. Si possono realizzare anche spiedini differenti in base ai gusti delle persone, per una maggiore varietà.

5. Bruschette

Le bruschette sono facili da preparare e molto gustose, si possono farcire a piacimento in base agli ingredienti che si hanno a disposizione. Dopo aver tostato il pane si aggiunge il sugo di pomodoro e la mozzarella, per poi scaldare le bruschette in forno. Si può aggiungere il prosciutto con i funghi oppure patate e olive per una variante vegetariana. Le bruschette possono essere di grandi dimensioni oppure molto piccole.

6. Tramezzini

Se non si vuole utilizzare il forno per le temperature troppo alte, si possono fare dei tramezzini. Basta utilizzare il pane in cassetta senza crosta o il pane da tramezzini e farcirli con maionese, senape o Philadelphia e poi aggiungere tutti gli ingredienti. I tramezzini più gettonati sono prosciutto e funghi, tonno e uova, bresaola e rucola, gamberetti e salsa rosa oppure salmone e insalata.

Oltre a queste idee ce ne sono molte altre, ad esempio se non abbiamo tempo di preparare nulla possiamo sempre optare per patatine in sacchetto, snack salati di vario tipo, insalata russa e olive che non deludono mai.