Perché è importante la certificazione UNI ISO 45001 per le aziende?
Approfondimenti

Perché è importante la certificazione UNI ISO 45001 per le aziende?

A cosa serve la certificazione UNI ISO 45001? Questa certificazione volontaria indica alle aziende i requisiti del sistema di gestione in materia di salute e sicurezza sui luoghi di lavoro: migliorando le performance e la prevenzione agli infortuni ed alle malattie processionali.

Quando è entrata in vigore? La norma di certificazione UNI ISO 45001 è entrata in vigore a marzo 2018: ha sostituito la OHSAS 18001 del 2007.

Tratteremo la tematica con Sistemi & Consulenze che eroga servizi su tutto il territorio nazionale inerenti alla certificazione ISO 45001. Le metodiche di ottenimento della certificazione puoi trovarle qui.

Certificazione ISO 45001: perché è importante?

La norma di certificazione ISO 45001 definisce i requisiti di un sistema organizzativo capace di gestire efficacemente i requisiti sulla salute e sicurezza dei luoghi di lavoro a prevenzione di malattie professionali, infortuni e morti bianche.

Qual é il suo scopo? Ha lo scopo di rendere migliori le condizioni del luogo di lavoro proprio a riguardo di salute e sicurezza, migliorando anche l’efficienza produttiva delle organizzazioni.

La norma di certificazione UNI ISO 45001 rispetto allo standard OHSAS 18001 è concentrata più sul ruolo che si svolge all’interno del sistema organizzativo di un’azienda rispetto a tutte le parti interessate.

Vengono chiamati in causa anche l’Alta Direzione (la leadership) e le persone che possono influenzare le decisioni ed il raggiungimento degli obiettivi. Come per esempio le parti interessate, ovvero i soggetti esterni, come i clienti, i fornitori e la società.

A quale tipo di azienda si applica questa norma?

Questa norma volontaria si applica a tutti i tipi di aziende indipendentemente dalle dimensioni, contesto e che operino nel settore pubblico che privato. Perché un ambiente di lavoro sicuro e salubre è importante per qualsiasi realtà aziendale.

E’ utile per le aziende la certificazione UNI ISO 45001? La certificazione UNI ISO 45001, è molto utile per le aziende perché si tratta di una gestione che serve a migliorare l’applicazione dei requisiti della normativa vigente per la salute e sicurezza sul lavoro  all’interno di un’azienda.

La normativa UNI ISO 45001, si avvale anche del duplice significato della parola rischio in riferimento al rischio di sistema ed alla sicurezza per la salute. 

Infatti, durante le attività di pianificazione delle attività lavorative, un’azienda ha il compito di individuare e valutare i rischi che potrebbero esserci sui lavoratori, sia indiretti che diretti.

Quali sono i vantaggi della certificazione UNI ISO 45001?

I maggiori vantaggi dell’adozione della certificazione UNI ISO 45001 nelle organizzazioni sono:

  • Preventivi per rischi inerenti alle malattie professionali, infortuni e morti sul lavoro;
  • Economici inerenti ai costi assicurativi, nei confronti di sanzioni, procedimenti e fermi impianto;
  • Miglioramento della produttività;
  • Organizzativi che prevedono l’ottimizzazione delle risorse;
  • Miglioramento delle competenze;
  • Caacità di risposta alle emergenze;
  • Importanti sgravi INAIL e finanziamenti messi a disposizione dal relativo Bando ISI INAIL;
  • Commerciali efficientando e velocizzando i processi di qualifica come fornitori della pubblica amministrazione  e del privato;
  • Facilità di integrazione con le altre norme di certificazione più comuni, come per la qualità, Iso 9001, ambiente, Iso 14001, grazie all’adozione della medesima struttura;
  • Reputazionali migliorando la visibilità aziendale grazie ad una norma riconosciuta a livello internazionale utile, oltre per la prevenzione infortuni e malattie professionali, anche per differenziarsi sul mercato.

Conclusioni sulla certificazione UNI ISO 45001

La norma di certificazione UNI ISO 45001 è ben strutturata e molto valida affinché tutti i diritti dei lavoratori in materia di salute e sicurezza sul lavoro siano fattibili e rispettati.

Per le aziende un’ottima opportunità perché è giusto stare al pari delle leggi e seguirle per il bene di tutti.

Le leggi sulla sicurezza e salute del lavoratore sui luoghi di lavoro devono sempre essere prese in considerazione perché, il lavoratore, dev’essere tutelato a 360°.

Se tutto ciò non accade ne va di mezzo anche la sopravvivenza dell’azienda: non è assolutamente il caso che ciò accada!

E, comunque, tutti i lavoratori presenti in un’azienda devono essere sicuri di poter lavorare in sicurezza qualunque tipo di azienda sia.